Scuola di spagnolo a Marbella

Marbella

Marbella, una delle più rinomate ed esclusive località balneari della Costa del Sol, è una cittadina di circa 140000 abitanti situata nella regione dell’Andalusia; è bagnata dal Mar Mediterraneo e si trova a metà strada tra Malaga e Gibilterra, elemento che facilita gli spostamenti verso questa esclusiva località di mare, sia su strada che per mare (grazie alla presenza di quattro porti attrezzati per ricevere anche imbarcazioni di grandi dimensioni).

Il nome della città ha un’etimologia romana, frutto dell’unione delle parole MA e AR (MAR), che significano “molta acqua”, e della parola BILLA, monte. Infatti, Marbella ha diversi secoli di storia, di culture che sono passate di qui e hanno lasciato la loro impronta soprattutto nel centro storico, dove possiamo ancora oggi incontrare resti romani, arabi e cristiani, ma anche preistorici, sia del Paleolitico (nella località denominata Coto de Correa en Las Chapas) che del Neolitico, nella grotta di Pecho Redondo, nella Sierra Blanca.

plaza Mayor de Marbella cattedrale di Marbella


Diversi sono i monumenti ed edifici che decorano il centro di Marbella, dandole un aspetto di raffinata destinazione di mare che ha saputo conservare e valorizzare il suo passato. Segnaliamo il municipio, del XVI secolo; la chiesa di Ntra Señora de la Encarnación, risalente al XVII secolo; e i resti di un castello arabo, edificato nei primi anni del X secolo. Infatti, il centro storico di Marbella è uno dei più belli di tutta l’Andalusia, caratterizzato da strette viuzze e case bianche con balconi fioriti, che cedono il passo a deliziosi giardini interiori che sono l’essenza della regione.

Molti parchi e passeggiate fanno la delizia di turisti e abitanti, che amano trascorrere qui le ore più calde del giorno, all’ombra di qualche albero. Il Paseo de la Alameda è senza dubbio la zona verde storica di Marbella; da qui potete passare alla Avenida del Mar, che esibisce dieci sculture disegnate da Salvador Dali, o al Parque de la Constitución, con un osservatorio astronomico e un auditorium dove si celebrano eventi e concerti.

Lungo i suoi quasi trenta km di litorale, Marbella offre quattro porti, tra i quali il Puerto José Banús è senza dubbio il più grande e il più famoso, con spazio per più di 900 imbarcazioni, oltre a una vasta gamma di ristoranti, bar, boutique di alta moda e centri commerciali.

Guadalupe piazza di Trujillo


Come arrivare

L’aeroporto di Malaga si trova a soli 45 km da Marbella; da qui potete prendere un autobus diretto che vi lascia alla stazione degli autobus (il viaggio dura circa 45 minuti). Per maggiori informazioni su orari e prezzi, visitate la pagina www.ctsa-portillo.es. Se arrivate da altre città della Spagna, Marbella è ben servita dai treni della Renfe (www.renfe.es), in quanto si trova a 27 km dalla stazione di Fuengirola e a poco meno di 60 da quella di Malaga Maria Zambrano. Se lo desiderate, la scuola offre il servizio di transfer da e per l’aeroporto, pagando un supplemento.



powered by: olecourses.com © 2014